Friday, 02 March 2018 back

GSSI nella commissione Smart City per la città dell’Aquila

Michele Flammini, professore e coordinatore di Computer Science al GSSI, è stato nominato membro della "Cabina di Regia per L'Aquila Smart City" del Comune dell’Aquila.

Il tema delle Smart City è da diversi anni al centro di un intenso dibattito: la necessità di ripensare le politiche di gestione del territorio focalizzando l'attenzione sui bisogni dei cittadini, razionalizzando le risorse e rendendo più efficiente l'erogazione dei servizi ha assunto ormai un ruolo determinante nella definizione di possibili percorsi di sviluppo per le città. Recentemente il GSSI è diventato il nuovo nodo nr. 30 del Laboratorio Nazionale CINI “Smart Cities & Communities” che mira a diventare un centro italiano di competenza nel campo delle tecnologie ICT per le Smart Cities e contribuire, insieme ad altri attori, a sviluppare soluzioni innovative per migliorare la qualità della vita dei cittadini.

Cioè che rende una città "smart", non è la semplice adozione di singoli e specifici interventi tecnologici, quanto piuttosto la costruzione di una visione strategica organica e complessiva, connessa alla capacità di leggere le potenzialità del proprio territorio e in grado di ripensare la città con un'ottica di lungo periodo e un approccio integrato. Le iniziative di Smart City trovano applicazione in diversi ambiti di attività: mobilità e trasporto (es.infomobility), amministrazione del territorio (intetventi di e-government), politiche sociali (assistenza sociosanitaria domiciliare, e­learning), sicurezza pubblica (progetti di telesorveglianza e gestione sanitaria, civile e militare delle emergenze), ambiente (monitoraggio dei dati ambientali e gestione infrastrutture), gestione energetica (uso di energie rinnovabili).

Oltre al Prof. Flammini del GSSI, la commissione "Cabina di Regia per L'Aquila Smart City", operando in regime di assoluta gratuità e in spirito di liberalità e di impegno a favore della comunità aquilana, esprimerà pareri, suggerimenti ed indirizzi concernenti le politiche e gli interwnti di Smart City' da applicarsi sul territorio comunale è composta da Sante Achille (Ordine degli Ingegneri della Provincia dell'Aquila), Fabio Graziosi (Università dell' Aquila), Antonio Mancini (Regione Abruzzo) e gli esperti di fiducia del Sindaco Raffaele Galdi, Gabriele Rossi, Tullio De Rubeis.

 


 

GSSI in the Smart City Commission for L’Aquila

Michele Flammini, professor and coordinator of Computer Science Area at the Gran Sasso Science Institute, has been nominated member of the commission "Cabin of Direction for L'Aquila Smart City" from the Municipality of L'Aquila.

Smart City initiatives are applied in various fields of activity: mobility and transport (eg. infomobility), land administration (e-government intents), social policies (home care and social assistance, e-learning), public security (remote surveillance projects and health, civil and military emergency management), environment (monitoring of environmental data and infrastructures management), energy management (use of renewable energy). 

Operating under a free regime and in a spirit of liberality and commitment in favor of the community of L'Aquila, the commission will express opinions, suggestions and guidelines concerning the policies and interventions to be applied in the municipal territory.